Laboratorio di arte grafica, pittorica e fotografica

L’arte è una delle forme più complesse e autentiche con cui l’uomo, in ogni epoca, si è espresso e ha cercato risposte.
A scuola, i laboratori artistici orientano la propensione dei bambini e dei ragazzi ad esprimere i loro pensieri ed emozioni con creatività e immaginazione.
La scuola Don Carlo San Martino di Montano Lucino si riconosce pienamente nelle Indicazioni Nazionali quando affermano che “i linguaggi a disposizione dei bambini, come la voce, il gesto, la drammatizzazione, i suoni, la musica, la manipolazione dei materiali, le esperienze grafico-pittoriche, i mass-media, vanno scoperti ed educati perché sviluppino nei piccoli dell’infanzia e della primaria come nei preadolescenti della scuola secondaria di primo grado,  il senso del bello, la conoscenza di se stessi, degli altri e della realtà”.
Riteniamo che l’incontro degli alunni con l’arte, nelle sue varie forme, sia occasione per guardare con occhi diversi il mondo che li circonda. I materiali esplorati con i sensi, le tecniche sperimentate e condivise nell’atelier della scuola, le osservazioni di luoghi (piazze, giardini, paesaggi) e di opere (quadri, musei, architetture) aiuteranno a migliorare le capacità percettive, coltivare il piacere della fruizione, della produzione e dell’invenzione e ad avvicinare alla cultura e al patrimonio artistico.

 

Nella scuola sono presenti insegnanti particolarmente competenti nella pratica dell’arte pittorica nelle sue varie forme e ambienti adatti ad esercitarla. Attraverso l’uso dei colori e dei materiali che si prestano alla manipolazione, gli alunni della scuola realizzano disegni, opere pittoriche, istallazioni e fotografie che vanno poi ad arredare o a decorare le aule e gli altri ambienti, in tal modo si dà forma e visibilità all’immaginazione e alla creatività degli alunni. I lavori vengono realizzati sia individualmente che in gruppo.

demo_image

Dettagli

LINGUA Italiano
SCUOLA Secondaria
STUDENTI per classe

demo_image

Focus

Creatività
Espressivià
Confronto